Come scoprire un numero privato

Quante volte capita di ricevere chiamate in entrata sul proprio cellulare da “Sconosciuto” o “Unknown” o “Privato” ? L’utilizzo di una chiamata con un numero anonimo è una pratica comune utilizzata da stalker, ex. fidanzati o semplicemente persone che vogliono arrecare disturbo.


Gli operatori telefonici italiani, permettono l’uso di una funzione per l’ovverride delle chiamate anonime che risulteranno quindi avere il numero in chiaro; questo servizio può essere mantenuto attivo per 15 giorni ma ad un costo di 25€ e con delle limitazioni (solo in alcuni casi potete usarlo per più di una volta). Per fortuna esiste una soluzione semplice ma geniale e soprattutto completamente gratuita!
Il servizio in questione si chiama Whooning. La funzione sfruttata per conoscere il numero è la devizione delle chiamate in entrata. Quando riceveremo una chiamata anonima o privata dovremo procedere a rifiutarla e deviarla automaticamente verso il servizio che si occuperà di svelare il vero numero del chiamante e comunicarcelo via mail.
Whooming non richiede l’installazione di alcun software e, per questo motivo, funziona su tutti i telefoni cellulari e non. L’unico requisito è il supporto da parte dell’operatore telefonico della deviazione di chiamata (Wind, Tim, 3, Vodafone la supportano).
Per gli increduli, gli autori di Whooming danno anche la possibilità di testare il servizio. Andate sulla pagina di test e chiamate il numero con l’anonimo; scoprirete che il servizio è in grado di trovare il vostro numero originale e ve lo mostrerà sulla pagina web.

Guardate il video ufficiale per il funzionamento più dettagliato:




Fonte articolo