Vendere la propria auto velocemente con l’aiuto del web

Il web può anche questo. Aiutare i proprietari di una vettura a vendere velocemente. Se si ha il desiderio di cambiare auto, spesso, la questione legata alla vendita della propria può essere un ostacolo non indifferente.

Provare a vendere privatamente vuol dire affidarsi ad annunci su giornali di settore o portali internet; e già questo rappresenta una piccola rivoluzione rispetto a qualche anno fa. Sono tantissimi i siti che garantiscono servizi di questo genere e sui quali si può andare a inserzionare la propria vettura.

Il che, tuttavia, non è comunque garanzia di successo nella vendita; è cambiato il mezzo, ora c’è la rete. Ma il mercato è più o meno quello di prima. Un cambiamento radicale è invece arrivato da aziende che utilizzano sempre il web per attirare le attenzioni degli utenti. Ma che poi forniscono un supporto fisico ed effettivo.

Ci si riferisce qui ad aziende che offrono servizio di acquisto auto in contanti. Soggetti che operano in qualità di intermediari e che acquistano direttamente, in prima persona, la vettura dell’utente interessato a vendere. In sostanza, gli tolgono l’incombenza di dover affrontare il lungo iter di vendita andando ad acquistarla loro.

Dicevamo del web: qualcuno potrà chiedere cosa c’entra la rete in tutto ciò. Ebbene, il primo approccio è tutto virtuale. Si parte proprio dalla rete dove, collegandosi presso il portale di una di queste aziende, si va a richiedere una valutazione della propria vettura inserendo dettagliatamente i dati.

Questa prima valutazione dovrà poi trovare riscontro effettivo a seguito di un appuntamento che verrà fornito, sempre tramite portale, all’utente. In sostanza di si reca in sede e si va a ricevere una quotazione reale, in base alle condizioni della vettura. Quindi l’azienda propone una cifra all’utente. Offerta spesso leggermente inferiore rispetto a quello che uno potrebbe aspettarsi. Ma il vantaggio è che, se la si accetta, si viene liquidati subito. In tempo reale. Così come anche il passaggio di proprietà avviene senza eccessive perdite di tempo.

Una sorta di mercato parallelo di compravendite di auto; un modo nuovo di vendere una vettura usata andando a monetizzare immediatamente. In tempi di stasi del mercato automobilistico, ogni novità è ben accetta.