Il fenomeno delle telefonate erotiche

Sono anni ormai che in televisione, in tarda serata, assistiamo a diversi video pubblicitari che promuovono dei numeri di telefoni erotici a pagamento dove dall’altro lato risponderanno delle belle (o meno) donne pronte a soddisfare ogni voglia d’immaginazione.

L’era di internet e della facilità di poter accedere a contenuti hot o ancora meglio di poter trovare partner occasionali anche solo per chat erotiche, poteva causare il fallimento di questi servizi telefonici. Invece, questa moda o tendenza è addirittura cresciuta e internet non è diventato altro che un ulteriore canale per poter pubblicizzare siti che offrono un servizio di telefoni erotico.

Ma questo fenomeno è davvero così vasto? Le statistiche dicono che sono sempre di più i guadagni ottenuti dalle aziende che offrono questi servizi, questo significa principalmente che sono sempre di più le persone che si affidano alle donne (principalmente ma a volte anche uomini) che sono dall’altro lato della cornetta, che spesso diventano delle confidenti pronte ad ascoltare e consolare degli uomini poco contenti della propria vita sentimentale e spesso dell’andamento della propria vita in genere.

La maggior parte degli utenti di questo servizio è sicuramente maschile, ma le statistiche ci dicono che anche le donne stanno incominciando ad utilizzare ed apprezzare questo tipo di gioco erotico.

Se spesso si tende a chiamare ragazze diverse, alcune interviste ci portano a capire i motivi dell’utilizzo delle linee erotiche da parte di una certa categoria di persone, cioè la ricerca di una persona dall’altro lato del telefono che sappia ascoltare e che funga a volte da psicologa, andando a capire i desideri dell’uomo dall’altra parte del telefono e sappia solleticare la sua curiosità e la sua immaginazione.

Questo fenomeno è quindi assolutamente in crescita e andrebbe studiato più approfonditamente.